Formula 1 GP

Hamilton chiaro: niente condivisione dei dati!

La stagione Formula 1 2017 sta per prendere il via, tutti a caccia come sempre della Mercedes che svelerà la vettura il 23 di febbraio e intanto Lewis Hamilton ha già voluto mettere le cose in chiaro col nuovo compagno di squadra Valterri Bottas.

Il tre volte campioend el Mondo adesso è il padrone assoluto del team di Stoccarda e non ha intenzione di aiutare o andare incontro al compagno finlandese soprattutto in merito alla condivisione dei dati, queste le sue parole duurante un evento di uno sponsors:

Non mi sembra giusto che io possa copiare altri e viceversa. L’ho chiesto al mio team: non voglio vedere i dati dell’altro pilota! Non sono contrario allo scambio di dati tra gli ingegneri, ma a quello tra i piloti non mi piace proprio. Ognuno dovrebbe essere libero di spingere al massimo, senza temere di avvantaggiare la concorrenza